CERAMICHE IL PAVONE

logo-ceramiche-il-pavone_pag

Fondatore Prof. Antonio PRUGNO SINISCALCHI - Anno di fondazione 1952. Negli anni 50 prese l’avvio nell’arte della ceramica il talento di Antonio Prugno Siniscalchi, avendo sentito da sempre la chiamata e l’ispirazione artistica. Gli anni tra il 1950 e il 1970 furono decisivi. Antonio Prugno Siniscalchi si fece conoscere e conquistò spazio non solo sul mercato Italiano, ma anche all’estero. La sua Ditta (Ceramica Artistica Siniscalchi Vietri) crebbe e fu stimata.Molte opere ornano ancora oggi strutture pubbliche e private in Occidente ed Oriente, ricalcando quel magico sapore che solo la ceramica lavorata con amore può dare. Nel 1985 Antonio muore improvvisamente, ma ebbe nella sua famiglia la continuità. I tre figli, dotati loro stessi di spiccate capacità artistiche, imprenditoriali e manageriali, hanno continuato l’attività del Padre sotto la denominazione sociale “Ceramiche Il Pavone S.r.l.”. Di fatto, la Ditta Il Pavone, ha continuato il percorso d’ascesa nel merito della qualità e del valore del prodotto, avvalendosi della tradizione e dell’esperienza dei ceramisti, che fedelmente hanno continuato la loro opera, poggiando la loro luminosità e lo splendore dei colori, su antiche ricette che contraddistinguono e caratterizzano la produzione, rendendola un capolavoro unico e prezioso. Le produzioni, costituite da pavimenti, rivestimenti, pannelli artistici ed oggetti d’arredamento, sono immancabilmente decorati a mano con tecniche antiche. La sua funzionalità è garantita dal fatto che tutti coloro che vi lavorano sono, nei rapporti reciproci, come una famiglia. La bellezza dei rapporti prelude e condiziona la bellezza del prodotto artistico. Lostile dei manufatti è quello del celebre 700 Napoletano. La luce è quella dei colori mediterranei. Il mercato, che l’80 per cento va alla domanda Italiana, ha clienti in Arabia Saudita, Kuwait, Stati Uniti, Giappone, Germania, Francia, Australia etc… Le Ceramiche “Il Pavone” si pone come impresa che si fa valere, come un’impresa di avanguardia, quanto a virtù di uomini e di impianti del ciclo produttivo, ma assolutamente capace, per scelta, gusto e tecnica di salvaguardare quel tesoro di segreta e fascinosa bellezza della migliore tradizione artistica. Ogni 35 anni i nostri Maestri Ceramisti vengono premiati per la loro costanza e lealtà nei confronti dell’azienda.

Visualizzazione di tutti i 5 risultati

Visualizzazione di tutti i 5 risultati